Pianificazione del viaggio

Il tempo a Milano per mesi

Milano si trova nella zona climatica subtropicale, tipica delle pianure interne del nord Italia, con umidità abbastanza elevata indipendentemente dal periodo dell'anno. Tuttavia, a causa della vicinanza delle montagne, ci sono elementi di un clima continentale caratteristici ai piedi del nord Italia. Di conseguenza, il clima del capoluogo lombardo suggerisce estati calde e umide e inverni freddi non meno umidi. La città è spesso avvolta dalla nebbia. Delle precipitazioni medie annue di 1000 mm, la metà cade all'inizio della primavera e nel tardo autunno.

Meteo a Milano a gennaio

Gennaio a Milano è uno dei mesi più freddi dell'anno, anche se il termometro mostra raramente meno di -7ºС. Il tempo è molto scomodo: umido e umido.

Di norma, la temperatura media mensile varia da -4 +6 ºС. Ma poiché l'umidità elevata stimola una sensazione di freddo, vestirsi per le passeggiate in città dovrebbe essere molto caldo. Gennaio è spesso accompagnato da nevicate e bufere di neve. La neve che è caduta può mentire per un tempo piuttosto lungo.

Il tempo a febbraio

Rispetto a gennaio, il clima a Milano a febbraio è molto più caldo. Anche se di notte la temperatura, specialmente nella prima metà del mese, scende abbastanza spesso di 1-2 gradi sotto lo zero, durante il giorno la colonna del termometro sale già a +6 gradi.

All'inizio di febbraio è ancora possibile nevicare, ma più spesso piove con la neve. Febbraio è un mese piuttosto freddo e umido; la città è spesso avvolta dalla nebbia. Nella seconda metà del mese sono possibili gelate notturne. Il tempo determina la necessità di una giacca ancora calda e la presenza di un ombrello quando si cammina per la città o si fa un'escursione in boutique.

L'estate a Milano è calda e lunga

Clima a marzo

Marzo nel capoluogo lombardo è il mese più imprevedibile. Sebbene l'arrivo della primavera sia già chiaramente sentito, il clima a Milano a marzo è molto variabile. I giorni di sole, quando l'aria si riscalda a +11 - +14 ºС, sono sostituiti da una pioggia grigia opaca. Le temperature notturne scendono raramente al di sotto degli zero gradi, e quindi solo all'inizio di marzo.

Il tempo è anche caratterizzato da frequenti nebbie. Verso la fine del mese, Milano si sta riscaldando. A causa delle frequenti piogge, ha ancora senso prendere un ombrello durante un viaggio, ma anche gli occhiali da sole dovrebbero essere a portata di mano.

Il tempo ad aprile

Il tempo a Milano ad aprile è già veramente primavera. Ma le notti sono ancora fredde e la colonna del termometro può persino cadere quasi a zero. Nel pomeriggio, la temperatura sale a + 13 + 17ºС, il giovane fogliame appare sugli alberi e i primi fiori sono già gradevoli con colori vivaci.

Sebbene aprile possa ancora rovinare l'umore primaverile: il sole è spesso nascosto dalle nuvole ed è normale che piova un po '. Pertanto, andare a visitare la città in aprile non fa male a prendere un impermeabile o un ombrello durante un viaggio.

Il tempo a maggio

Maggio è uno dei mesi più belli dell'anno, quando il freddo freddo dei primi mesi primaverili non si fa più sentire, ma, di norma, non c'è ancora caldo estivo. Negli ultimi anni, il clima a Milano a maggio è più associato all'inizio dell'estate che alla fine della primavera.

Sebbene le notti siano ancora fresche, il sole si riscalda durante il giorno e la temperatura sale a +20 + 22 ° C. E anche la forte pioggia con un temporale - un compagno indispensabile del mese - viene percepita come un messaggero della natura risvegliato da un sogno. Pertanto, va tenuto presente che maggio, in particolare la sua seconda metà, è quasi l'inizio dell'estate.

Il tempo a giugno

Il tempo a Milano a giugno è in linea con la nostra idea del primo mese d'estate. Nel pomeriggio l'aria si riscalda a + 23 + 25 ° C e la temperatura notturna, di norma, non scende al di sotto di + 14 ° C.

Negli ultimi anni, giugno a Milano è stato caratterizzato da frequenti temporali e docce, e talvolta da squarci, accompagnati da un calo della temperatura di 6-9 gradi. Tuttavia, anno dopo anno non è necessario e l'inizio della "stagione delle piogge" può essere spostato in una direzione o nell'altra. Non c'è forte calore questo mese, raramente quando la temperatura sale a 30 ° C.

Il tempo a luglio

Luglio è uno dei mesi più caldi dell'anno. Il tempo a Milano a luglio, come negli altri mesi, è anche ad alta umidità. E l'umidità elevata, combinata con una temperatura dell'aria di + 25 + 33С, è percepita come un'incredibile rigidità. Pertanto, quando si ordina una camera d'albergo durante questo periodo, vale la pena chiarire se è dotata di aria condizionata.

A volte il tempo può essere coccolato da piogge rinfrescanti estive che abbattono il caldo. Tuttavia, questo, a sua volta, migliora ulteriormente l'umidità.

Ottobre è uno dei mesi migliori per viaggiare a Milano

Il tempo ad agosto

Il tempo a Milano ad agosto non è praticamente diverso da luglio: le stesse alte temperature diurne con la stessa elevata umidità. Agosto è la stagione delle vacanze. La città si sta svuotando: i suoi abitanti hanno fretta di nascondersi dal caldo estenuante e soffocante sulle coste del mare o sui laghi di montagna.

Di norma, solo i residenti le cui attività sono legate al turismo o al settore dei servizi rimangono in città. Il clima di agosto non è assolutamente favorevole a nessun tipo di attività attiva. E a una temperatura di + 35 ° C all'ombra, anche il pensiero non sorge che l'estate si sta esaurendo.

Il tempo a settembre

Con l'avvento del calendario autunnale, l'estate a Milano continua. Solo nella seconda metà del mese la temperatura giornaliera inizia a scendere gradualmente a 20-22 ° C. Anche le temperature serali diventano più confortevoli, favorendo l'intrattenimento notturno.

Meteo a Milano a settembre non è ancora troppo piovoso, ma, nonostante tutto, è chiaro che l'autunno sta arrivando.

Il tempo a ottobre

Con l'avvento di ottobre, diventa più fresco a Milano e la colonna del termometro sale sempre più raramente sopra + 15 ° C. Le pioggerelle che non favoriscono la deambulazione diventano frequenti. Ci sono ancora giorni di sole, piacevoli con il calore, ma, in generale, il tempo a Milano a ottobre indica già chiaramente che l'estate è rimasta indietro.

Ma i prezzi per i viaggi stanno diminuendo e il numero di turisti sta diminuendo, il che ti permetterà di goderti in sicurezza le attrazioni della città.

Il tempo a novembre

Novembre è forse il mese più piovoso e più nebbioso dell'anno. Il fatto che un quarto delle precipitazioni annuali cada in città nel tardo autunno caratterizza il clima a Milano a novembre non nel migliore dei modi. E la temperatura raramente supera + 10 ° di giorno e sempre più insistentemente tende a 0 ° di notte. Spesso ci sono gelate e talvolta si verificano anche nevicate.

Il tempo a dicembre

Il clima a Milano a dicembre è umido e freddo. Ci sono molte piogge sotto forma di pioggia o neve - a seconda della temperatura dell'aria. La colonna del termometro sale raramente sopra il segno + 5 ° C e alla fine del mese la temperatura scende a 0 ° C o inferiore. Il tempo è già veramente inverno. Ci sono stati giorni in cui la temperatura è scesa a -10 ° C e persino a -15 ° C! In generale, dicembre a Milano non è certo un mese favorevole per un viaggio turistico.

Articoli utili su Milano

Guarda il video: PER 30 GIORNI 100 Piegamenti, 100 Crunch, 100 Squat - LaVitaControJaser #7. JASER (Dicembre 2019).

Loading...

Messaggi Popolari

Categoria Pianificazione del viaggio, Articolo Successivo

House Romeo
Italia

House Romeo

Nonostante gli sforzi del comune, i proprietari della casa (XIV secolo) si rifiutarono categoricamente di venderlo per il museo. Nel Medioevo, questa casa era di proprietà dei Conti di Nogarol, la cui genealogia era una storia che ricorda la trama dell'opera teatrale di Shakespeare. Questo ha dato motivo di considerare questo luogo come la "Casa di Romeo". La Casa di Romeo La Casa di Romeo è un grande edificio medievale in Via Arche Scaligeri a Verona.
Per Saperne Di Più
Guida della Città del Vaticano
Italia

Guida della Città del Vaticano

Il Vaticano è la sede della Santa Sede, la corte papale e i suoi assistenti. Andare lì proprio come "in visita" non funzionerà, ma è possibile visitare le singole attrazioni. Quali siti turistici si possono vedere in Vaticano? Piazza San Pietro Il Vaticano è lo stato più piccolo del mondo, uno stato di enclave nana.
Per Saperne Di Più
Lucca
Italia

Lucca

Lucca è una delle 4 città italiane in cui le mura della fortezza del XVI secolo sono completamente sopravvissute e l'unica città in cui le persone l'hanno adattata per la vita, trasformandola in un parco. Fai una passeggiata lungo le strade medievali di Lucca, sali sulle torri, siediti in un caffè in piazza, senti l'antico spirito della città. Lucca Foto di Leigh Trail Lucca è una città di torri, magnifici palazzi e templi dell'era del Trecento, uno degli angoli più romantici della Toscana.
Per Saperne Di Più
Basilica di Santa Maria in Aracheli
Italia

Basilica di Santa Maria in Aracheli

Santa Maria in Aracheli è una bellissima basilica a Capitol Hill. Una grande scalinata conduce ad essa, creata come segno della liberazione di Roma dalla peste. La chiesa fu costruita nel VI secolo sul sito del Tempio di Giunone, lo stesso in cui vivevano le oche che salvarono Roma dai Galli. E non è tutto! Michelangelo e Donatello, colonne di antichi templi (pre-cristiani) di Roma e ...
Per Saperne Di Più