Società

Un sub spagnolo muore sul relitto della Costa Concordia

L'elenco delle vittime dello schianto di un enorme transatlantico che affondò al largo di un'isola italiana nel 2012 è stato riempito da un'altra persona. Secondo i media italiani, un operatore subacqueo è morto durante il restauro della nave.

Si è rivelato essere nativo di 42 anni della soleggiata Spagna, Izrael Franco Moreno, che lavorava per la società italo-americana Titan-Mikoperi. Fu questo consorzio che riuscì a svolgere con successo l'operazione più complicata per portare la Costa Concordia in posizione verticale.

Dopo che la nave doveva sollevare Moreno, così come una squadra di esperti sub ha svolto un nuovo compito: hanno partecipato all'operazione per rimuovere il rivestimento dalla piattaforma subacquea. Per questo, era necessario che gli specialisti riempissero l'aria con contenitori speciali attaccati al tabellone.

Al momento, la polizia ha difficoltà a rispondere a quella che è diventata la vera causa della morte di un giovane. Tuttavia, i carabinieri affermano che la procura della città di Grosseto ha già iniziato a indagare sul caso e ha anche sequestrato parte della nave, dove si è verificato l'incidente. Nel frattempo, tutti i colleghi del defunto subiranno una serie di interrogatori che, secondo la polizia, saranno in grado di far luce su tutte le circostanze del tragico incidente.

Secondo la versione preliminare degli investigatori, la gamba di Moreno, che si trovava a una profondità piuttosto pericolosa, era bloccata tra diverse parti in acciaio della nave da crociera.

Tuttavia, molto probabilmente, i tentativi del sub di uscire da solo dalla trappola non hanno avuto successo: si è solo fatto male alla gamba. Il suo collega sospettava che qualcosa non andasse e si precipitò in aiuto di un amico, lo liberò dalla morsa d'acciaio della nave e lo tirò fuori sul ponte. Secondo testimoni oculari, a quel tempo lo spagnolo ferito era ancora cosciente.

Fu urgentemente portato in un ospedale locale, ma i medici non riuscirono a salvarlo: un uomo di 42 anni perso troppo sangue.

L'improvvisa morte di uno specialista spagnolo delle immersioni ha nuovamente ricordato il tragico incidente avvenuto due anni fa. Così, il presidente della regione Toscana Enrico Rossi ha detto ai giornalisti: “Un'altra tragica morte è stata aggiunta a questa lunga lista di vittime. Oltre al dolore, proviamo rabbia causata dalla perdita di un giovane che ha fatto il suo dovere. "

Come precedentemente riportato dai media italiani, il processo di preparazione di una nave da crociera affondata per lo smaltimento dovrebbe essere completato all'inizio dell'estate.

Tuttavia, le autorità italiane continuano impossibile determinare la portaa cui verrà rimorchiata la nave.

Il mese scorso, si è saputo che ci sono 12 porti in mente, sette dei quali si trovano nei paesi vicini. Ma gli esperti che lavorano su questo tema hanno rivelato che molto probabilmente sarebbe stata data la preferenza a uno dei porti del paese, dove si trova la nave.

L'enorme nave Costa Concordia si è schiantata inciampando in scogliere al largo dell'isola del Giglio all'inizio del 2012. Quindi il tragico incidente ha causato oltre 30 vittime.

Guarda il video: Costa Concordia, padre del sub morto: "peccato che non vedrà l'esito dell'impresa" (Dicembre 2019).

Loading...

Messaggi Popolari

Categoria Società, Articolo Successivo

House Romeo
Italia

House Romeo

Nonostante gli sforzi del comune, i proprietari della casa (XIV secolo) si rifiutarono categoricamente di venderlo per il museo. Nel Medioevo, questa casa era di proprietà dei Conti di Nogarol, la cui genealogia era una storia che ricorda la trama dell'opera teatrale di Shakespeare. Questo ha dato motivo di considerare questo luogo come la "Casa di Romeo". La Casa di Romeo La Casa di Romeo è un grande edificio medievale in Via Arche Scaligeri a Verona.
Per Saperne Di Più
Guida della Città del Vaticano
Italia

Guida della Città del Vaticano

Il Vaticano è la sede della Santa Sede, la corte papale e i suoi assistenti. Andare lì proprio come "in visita" non funzionerà, ma è possibile visitare le singole attrazioni. Quali siti turistici si possono vedere in Vaticano? Piazza San Pietro Il Vaticano è lo stato più piccolo del mondo, uno stato di enclave nana.
Per Saperne Di Più
Lucca
Italia

Lucca

Lucca è una delle 4 città italiane in cui le mura della fortezza del XVI secolo sono completamente sopravvissute e l'unica città in cui le persone l'hanno adattata per la vita, trasformandola in un parco. Fai una passeggiata lungo le strade medievali di Lucca, sali sulle torri, siediti in un caffè in piazza, senti l'antico spirito della città. Lucca Foto di Leigh Trail Lucca è una città di torri, magnifici palazzi e templi dell'era del Trecento, uno degli angoli più romantici della Toscana.
Per Saperne Di Più
Basilica di Santa Maria in Aracheli
Italia

Basilica di Santa Maria in Aracheli

Santa Maria in Aracheli è una bellissima basilica a Capitol Hill. Una grande scalinata conduce ad essa, creata come segno della liberazione di Roma dalla peste. La chiesa fu costruita nel VI secolo sul sito del Tempio di Giunone, lo stesso in cui vivevano le oche che salvarono Roma dai Galli. E non è tutto! Michelangelo e Donatello, colonne di antichi templi (pre-cristiani) di Roma e ...
Per Saperne Di Più