Venezia

Canal Grande a Venezia

Il Canal Grande (Canal Grande, italiano. Canal Grande) "permea" tutta Venezia, curvando a forma di S proviene dal Bacino di San Marco e termina alla stazione ferroviaria di Santa Lucia. Questa vecchia rotta marittima si estende per circa 4 chilometri di lunghezza e la sua larghezza varia da 30 a 90 metri. In media, la profondità del canale è di circa 5 metri.

Un gran numero di edifici si estende lungo le rive delle acque azzurre - circa 170, la maggior parte delle quali furono erette nel periodo dal 1200 al 1700 dell'ultimo millennio.

La maggior parte dei trasporti pubblici e privati, siano essi autobus d'acqua, gondole o barche degli abitanti di Venezia, corre sul Canal Grande, che è attraversato dai tre ponti più grandi: il Ponte di Pialte Rialto, il Ponte degli Scalzi e il Ponte dell'Accademia (Ponte dell'Accademia). Non lontano dal ponte degli Scalzi, non molto tempo fa, apparve un altro passaggio abbastanza grande attraverso il canale: il Ponte della Costituzione.

La storia

Gli storici credono che il Canal Grande si diffonda in tutta la favolosa Venezia proprio in quei luoghi in cui un piccolo rivolo scorreva molti secoli fa. Vale la pena notare che fu la laguna veneziana e i suoi canali ad attirare i primi coloni che cercarono rifugio dalle incursioni senza fine di diversi paesi conquistatori.

Nel X secolo, era forse la parte più centrale della città, dove si concentravano mercati e punti vendita. E c'era una spiegazione per questo: le navi d'oltremare arrivarono qui con magnifici e unici beni per il territorio locale, che fornirono alla regione Veneto una rapida prosperità. A proposito, molte case situate lungo il canale furono costruite da ricchi mercanti che commerciavano direttamente sull'acqua.

Entro il XII e il XIII secolo, le facciate degli edifici che sovrastavano la distesa dell'acqua del Canal Grande iniziarono ad acquisire meravigliose caratteristiche dello stile architettonico bizantino: archi oblunghi e grandi logge. Questo stile veneziano-bizantino è stato conservato fino ad oggi, piacevolmente instancabile agli occhi dei residenti e dei visitatori locali. Un esempio di tali edifici sono i molti bei palazzi di Venezia.

Lo stile dell'architettura gotica veneziana ha prima "notato" edifici lungo il Canal Grande nel 15 ° secolo. La città sull'acqua vanta ancora edifici gotici che sembrano essere avvolti in qualche mistero e mistero. Durante questo periodo di tempo, le facciate degli edifici furono trasformate in colori chiari, "ricoperti di vegetazione" con archi dipinti e colonne più sottili di prima.

Gli edifici che mostrano i classici stili architettonici e rinascimentali apparvero a Venezia nel XVI secolo. Le facciate luminose degli edifici sono state sostituite da tonalità più calde e una forma interessante della finestra è venuta a sostituire gli archi decorati. Esempi di questi stili di architettura sono il cortile di Dario (Palazzo Dario) e il palazzo di Grimani (Palazzo Grimani).

Alla fine del XVI e all'inizio del XVII secolo, lo stile barocco "irruppe" in Venezia, diluendo gli edifici gotici e classici del Canal Grande. Va notato che fu durante questo periodo che ebbe luogo lo sviluppo più rapido e ambizioso della città sull'acqua. Il sigillo dell'elegante barocco si trova sui palazzi e sulle chiese della laguna e sulla basilica di Santa Maria della Salute (un esempio vivido).

Nel XVIII secolo e fino all'inizio del XXI secolo, le rive del Canal Grande rimasero praticamente intatte: qui non vennero eretti edifici, ma i vecchi edifici continuarono a cambiare. Pertanto, molti edifici lungo il canale furono riparati e alcuni di essi divennero la sede di musei e sale espositive, che ancora ricevono visitatori.

Regata storica (Regata storica)

Gli incredibili e affascinanti tempi passati di Venezia tornano in città una volta all'anno durante la storica regata, che si svolge la prima domenica di settembre. Le prime regate - le competizioni in barca - attraversarono le onde del Canal Grande nel lontano 14 ° secolo. Qualche tempo dopo, questa azione è leggermente cambiata: è stata aperta una sfilata colorata, aperta da una barca riccamente decorata. La regata storica è una delle feste più belle e principali di Venezia, attirando invariabilmente un numero enorme di turisti da tutto il mondo.

Guarda il video: Lungo il Canal Grande di Venezia (Gennaio 2020).

Loading...

Messaggi Popolari

Categoria Venezia, Articolo Successivo

Taxi a Milano
Italia

Taxi a Milano

Questo articolo contiene informazioni sui taxi a Milano che potrebbero esserti utili durante il viaggio. I tassisti di Milano sono veri professionisti. Ti porteranno nel posto giusto in breve tempo. Taxi Milano I taxi a Milano sono bianchi con un cartello Taxi nero sul tetto. Sono gestiti da società private, ma tutti hanno le licenze delle autorità cittadine.
Per Saperne Di Più
Foro di Traiano, forum imperiali
Italia

Foro di Traiano, forum imperiali

Il Foro di Traiano è l'ultimo e il più grande dei forum imperiali. La colonna di Traiano e il mercato sono stati perfettamente conservati dai tempi antichi. Il mercato è anche, per gli standard odierni, un enorme centro commerciale; oggi si svolgono qui vari eventi culturali. E sui rilievi della colonna, vediamo la storia a spirale della guerra con i Daci.
Per Saperne Di Più
Come arrivare da Roma a Firenze
Italia

Come arrivare da Roma a Firenze

Sei stato a Roma per diversi giorni e hai visitato quasi tutte le attrazioni della città e del Vaticano? Allora forse sei interessato all'idea di visitare Firenze, la città d'arte? Vedi le mie istruzioni su come farlo. Firenze Data la piccola distanza tra Roma e Firenze, circa 280 km, i turisti tendono a vederli in un solo viaggio.
Per Saperne Di Più
Rientro a Salerno: parte II
Italia

Rientro a Salerno: parte II

Quindi, miei cari lettori, l'ultima volta che abbiamo passeggiato per il centro storico di Salerno, ci siamo goduti la bellezza del lungomare, della Villa Comunale e del Teatro Verdi. Bene, ora puoi regalarti qualcosa di gustoso. Ma hey, abbi un po 'di pazienza e non andare nel primo bar o osteria che incontri.
Per Saperne Di Più