Italia

Foro di Traiano, forum imperiali

Il Foro di Traiano è l'ultimo e il più grande dei forum imperiali. La colonna di Traiano e il mercato sono stati perfettamente conservati dai tempi antichi. Il mercato è anche, per gli standard odierni, un enorme centro commerciale; oggi si svolgono qui vari eventi culturali. E sui rilievi della colonna, vediamo la storia a spirale della guerra con i Daci. A proposito, l'imperatore stesso e sua moglie sono sepolti sotto di esso.

Antico foro di Traiano

Il Foro di Traiano (italiano: Foro di Traiano, lat. Forum Traiani) fu costruito a Roma per ordine dell'imperatore Traiano dal 106 al 112 d.C. architetto Apollodoro, arrivato da Damasco. Il complesso si estendeva per 300 metri di lunghezza e 185 metri di larghezza ed era decorato con trofei militari.

Ricostruzione del Foro di Traiano in un modello dell'antica Roma, foto di Pascal Radigue

Il forum era un colonnato con posti a sedere, recintato, protetto da un tetto. L'ingresso al foro era decorato con un arco trionfale con una statua di un carro trainato da 6 cavalli. Al centro c'era la piazza. Sul bordo settentrionale del colonnato si trovava la Basilica Vlpia, rifinita con marmo bianco. Vi si tenevano delle corti; non svolgeva funzioni religiose. Vicino alla basilica c'erano due biblioteche: latino e greco, e il Tempio del Divino Traiano (Templvm Divi Traiani), costruito dopo la morte dell'imperatore.

Mercato di Traiano (Mercati di Traiano)
Visualizzazione forum
I resti del portico orientale

Durante la pianificazione dell'area, divenne chiaro che le pendici del Quirinale e delle colline Capitoline dovevano essere abbattute. Per evitare questo da frane, fu costruito il Mercato di Traiano (Mercati di Traiano) - un anfiteatro semicircolare a sei piani fatto di mattoni non cotti. C'era un vivace commercio su tutti i piani dell'edificio del mercato. Vendeva carne e pesce, verdure, frutta e fiori, spezie e formaggi. Al piano superiore, sopra l'attuale via Biberatic, c'era un'enoteca e distribuiva cibo e denaro gratuiti per i poveri cittadini di Roma.

Forum oggi

Basilica di Ulpia e Colonna Traiana
Colonna di Traiano
La colonna è coronata da una scultura dell'apostolo Pietro
Vista della colonna da Vittoriano

Parte dell'edificio del mercato è sopravvissuto fino ai nostri giorni insieme alla Colonna Traiana (Colonna Traiana) di 38 metri, la sua apertura avvenne in 113 anni. La colonna di marmo di Carrara è decorata con bassorilievi a spirale raffiguranti scene della battaglia dell'esercito romano con i Daci. All'interno dell'edificio c'è una scala a chiocciola nella parte superiore della colonna, e in basso - la porta della tomba di Traiano e sua moglie - Pompei Plotina.

Il Foro di Traiano è il più grande e ultimo dei leggendari forum imperiali. Sfortunatamente, fu ferito gravemente già nel 20 ° secolo, quando Mussolini aprì il viale dei Fori Imperiali.

Come arrivare

Il Foro di Traiano si trova vicino a Piazza Venezia e al Palazzo Valentini. Se affronti l'Altare della Patria, circa 100 metri alla tua sinistra sarà la Colonna Traiana.

Prendere la linea B della metropolitana fino alla stazione Colosseo;
Tram 8 fino alla fermata di Piazza Venezia;
con l'autobus 46, 51, 60, 63, 80, 83, 85, 118, 160, 170, 628, N, n. 3, n. 4, n. 6, n. 8, n. 9, n. 12, n. 18, n. 20, n. 25, 190F, 780 fino alla fermata di Piazza Venezia.

Guarda il video: Il Foro di Traiano (Novembre 2019).

Messaggi Popolari

Categoria Italia, Articolo Successivo

Musei di Milano
Milano

Musei di Milano

Una visita ai musei di Milano aggiungerà colore a qualsiasi vacanza trascorsa in un paese così meraviglioso come l'Italia. Le informazioni raccolte con cura e amorevole sulla città forniscono una varietà di informazioni, dalla scienza e la tecnologia a personaggi famosi. Il Museo delle Belle Arti di Brera La Pinacoteca di Brera contiene una delle più importanti collezioni italiane di dipinti rinascimentali, oltre 500 opere risalenti al XIV e XX secolo.
Per Saperne Di Più
Fatti interessanti su Milano
Milano

Fatti interessanti su Milano

L'opinione che Milano sia il centro alla moda e finanziario dell'Italia è molto comune. Ma dietro tutte le banche e le boutique della città, ci sono misteri e punti salienti che sono unici a Milano. Vale la pena notare che molti dei segreti e delle caratteristiche di questo luogo difficilmente possono essere chiamati italiani. Tuttavia, prima di fare un viaggio in questa bellissima città, prova a saperne di più.
Per Saperne Di Più
Mostre a Milano nel 2015
Milano

Mostre a Milano nel 2015

Vale la pena andare a Milano non solo per lo shopping, ma anche per visitare le mostre più importanti del mondo e in diverse direzioni. Nel 2015 ce ne saranno molti. Ma non si dovrebbe parlare di mostre a Milano, ma di frequentarle. EXPO 2015 Esposizione Universale Milano 2015 (World Exhibition 2015) - la mostra più attesa dell'anno.
Per Saperne Di Più
Stazioni ferroviarie di Milano
Milano

Stazioni ferroviarie di Milano

Ci sono tre principali stazioni ferroviarie di Milano: Milano Centrale, Porta Garibaldi e Cadorna. Il primo serve treni che collegano Milano con tutta l'Italia e con altri paesi (Francia, Svizzera, Germania), gli altri due sono principalmente collegati con collegamenti ferroviari suburbani.
Per Saperne Di Più